134a Divisione

Se volete un consiglio Iscrivetevi al nostro Forum! Pochi Clik, e potretre condividere anche voi questa bella Esperienza!

Clan XBOX 360 Call of Duty


    Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Condividere
    avatar
    134a Rancore
    Ricognitore Insaziabile
    Ricognitore Insaziabile

    Messaggi : 1283
    Età : 25
    Località : City 17

    Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Rancore il Ven 16 Ott - 21:44



    La guerra Medievale a parer mio era più onorevole, dove la vera forza degli uomini si poteva far valere sul campo di battaglia. Si poteva capire se un uomo era un codardo o un fisicamente debole.
    Il loro equipaggiamento serviva al solo scopo di proteggersi ed uccidere, se un uomo era stato ben addestrato, se era ben equipaggiato e se la sua astuzia e la sua forza erano ben utilizzati sul campo di battaglia sopravviveva.

    Mentre invece la guerra moderna (prendo in considerazione dalle guerre mondiali in poi) si svolge in tutt'altra maniera: il soldato doveva avere ovviamente coraggio e le cosidette "palle" per potersi spostare da una parte all'altra del campo di battagli, ma più che la forza lui usa la percezione, senza di essa era praticamente inutile, dato che senza una percezione "allenata o avanzata" non poteva notare i minimi movimenti o rumori di provenienze nemiche e tante varie cose. Niente armature o protezione alcuna, fatta eccezione per un semplice elmetto utile solo in caso di scheggie mortali, solo addestramento base o avanzato a seconda dei casi, un fucile o vari generi di armi da fuoco. Cosa c'è di onorevole in un bombardamento a tappeto? Cosa c'è di onorevole in un proiettile piantato in fronte da centinaia di metri di distanza? Potrete pensare che è meno doloroso subire un proiettile anzichè una spadata sul fianco, ma è sbagliato. Se un proiettile vi trapassa la gola soffocate nel vostro stesso sangue in una morte lenta e dolorosissima, per il semplice motivo che il proiettile viene sparato facendogli compiere un movimento rotatorio, in questo modo causa un piccolo foro d'entrata, ma provoca un foro d'uscito molto più grande, e durante la sua "traversata" il proiettile si porterà con sè tutto ciò che incontra. Oppure una granata esplosa ad una certa distanza da voi se avrete fortuna vi potrà SOLO staccare il braccio...questi sono piccoli esempi che sono sicuro contesterete Smile

    Ora provate a immaginare:

    ...siete un cavaliere insieme al resto della vostra truppa nella decima linea di un esercito enorme, di fronte ad un esercito altrettanto grande. Nella mano destra impugnate una spada di ferro pregiato che riflette i raggi solari che gettano una tenue luce sull'umido campo di battaglia; nella mano sinistra una pregiata corda di raffinata stoffa usata per controllare il cavallo; la vostra armatura lucente vi fa sentire protetti, il vostro elmo vi copre dal sole che fastidiosamente è direttamente di fronte a voi.

    ...siete un soldato semplice insieme al resto del vostro plotone, fermi in delle stanze, nascosti, proprio come il resto del battaglione alleato intorno a voi. Vedete davanti a voi un enorme edificio che da mesi cercate di conquistare, ma senza averci mai riuscito, sapete che pullula di soldati nemici come i vermi in un cadavere. Siete sfiniti dai continui assalti, dalla continua visione della morte che tante volte ha cercato di prendervi, ma mai ci era riuscita. In entrambi le mani stringete un fucile, preciso e letale; i vostri abiti, sporchi e consunti, sono ormai diventati la vostra seconda pelle. Una perenne nube di pulviscolo aleggia nell'aria.

    Il suono del corno della carica vi fa sentire uno strano vuoto in petto, e subito vedete le prime linee dei due eserciti correre l'una contro l'altra...subito dopo le seconde...udite lo scontrarsi delle armi, il cozzare degli scudi, le urla di dolore e di rabbia e vedete uomini che uno dopo l'altro si scontrano e si scontrano ancora e ancora e ancora...sempre più suoni, sempre più rumori.

    Il capitano passa tra le vostre file: il momento dell'assalto è arrivato, ma fortunatamente fate parte della seconda ondata. Vi alzate in piedi, chiudete gli occhi e sperate, pregate, che anche questa volta ce la farete. Un lungo fischio seguito da un urlo di battaglia vi fa aprire gli occhi e alzare lo sguardo, la prima ondata è partita all'assalto schivando bassi ostacoli, correndo verso il centro del campo di battaglia, l'unico grande riparo presente tra voi e l'obiettivo. Dalle finestre del grande edificio lunghe e pesanti raffiche di mitragliatrici mietono decine di uomini, crivellandone altri e altri ancora.


    Vi accorgete che il vostro momento piano piano si avvicina...il vuoto nel vostro petto aumenta sempre di più...un lungo e freddo brivido vi percorre tutto il corpo...lentamente...


    Quando vedete che mezza ondata è stata abbattuta e l'altra metà ha raggiunto il centro del campo sparando e subito dopo riparandosi dai colpi nemici, capite che sta per giungere il vostro momento. Guardate tutte quelle vittime...il sangue cominciava a inzuppare la terra...pensate di non farcela...sembra tutto così impossibile...



    Il corno suona ancora, questa volta per voi e con un urlo vi gettate alla carica dei soldati nemici, ora così lontani, ora così vicini. Lo schiantarsi delle loro armature e il frantumarsi delle loro ossa non ha più importanza mentre mulinate la vostra spada ora a destra, ora a sinistra. Mietete vittime come la morte stessa, ora non provate più niente...sentite solo sparire quel vuoto, sostituito da un urlo di gloria che esce trionfante dalle vostre gole mentre lo accompagnate con un gesto di vittoria...è solo un momento...perchè notate una cosa.


    Ancora quel fischio, questa volta per voi. Lo avete udito già troppe volte, ma ora siete già in corsa senza sapere come, verso i commilitoni dell'ondata precedente. Le mitragliatrici pesanti continuano a far fuoco...un vostro compagno accanto a voi viene atterrato all'improvviso...correte sempre di più, la fortuna è dalla vostra parte poichè neanche una pallottola vi ha sfiorato. Raggiungete il centro, con la schiena appoggiata al muro vi sedete per prendere fiato...non potete che vedere la strage che vi siete ora lasciati alle spalle...ora vi alzate, vi scoprite per un momento e puntate a un mitragliere su una finestra...un respiro profondo e lentamente premete il grilletto. Lo avete centrato come i vostri compagni facevano già da svariati minuti, e il caos causato dalle mitragliatrici si fa sempre più raro. Subito vi rincuorate, un brivido di piacere e sollievo vi percorre la schiena, ma solo per un momento...


    Su un'alta collina davanti a voi vedete delle ombre muoversi, sempre più nitide ai vostri occhi. Subito realizzate con un leggero timore che sono arcieri nemici che scoccano simultaneamente i loro dardi mortali creando un nugolo di frecce che si abbatte sulle vostre e le loro truppe. Una freccia si conficca profondamente nella vostra spalla sinistra e un grido di dolore si mischia ai gemiti di morte di alcuni alleati...la vostra vista è annebbiata...ma vi fate coraggio. Con una mano estraete la freccia mentre con l'altra vi difendete da un fante nemico tagliandoli di netto la testa...ma un altro suono di corno squarcia il suono della battaglia...subito capite che non era un suono amico e con orrore vedete che dai vostri lati, escono alla carica dalla foresta cavalieri urlanti...chiudete gli occhi e sentite gli zoccoli dei cavalli calpestare la terra tremante sempre più forte e sempre più vicini...e poi...più nulla.

    Dalla vostra sinistra vedete spuntare un carro armato che velocemente punta la torretta contro di voi, per un momento vi congelate a quella vista, i vostri arti non riescono a muoversi, la vostra gola non riesce a pronunciare suoni, sentite solo gli spari, le urla, e vedete altri alleati in corsa...ma niente di più. Il carro armato spara un colpo, ma non vicino a voi, però l'esplosione è così forte da farvi cadere a terra ed intontirvi per qualche minuto. Un lungo fischio domina i vostri sensi...non riuscite a capire niente...vedete solo cadaveri mutilati dall'esplosione, potete notare, vivere l'espressioni di terrore e panico negli occhi dei commilitoni...vi fate forza e vi alzate. Piano piano riprendete i sensi, il carro stranamente si ritira e per un momento la calma cala su di voi...ma non per molto ancora. Con completo orrore sentite dei forti botti, alzate gli occhi al cielo e già vi credete morti: dalle spalle del grande edificio, lunghe e tenui scie biancastre che ciecamente seguivano grossi proiettili d'artiglieria direttamente contro di voi...si fanno sempre più vicini...indietreggiate di qualche passo paralizzati dal terrore, gli occhi sbarrati fissi a guardare quel mortale spettacolo che sempre di più si avvicina a voi...sempre di più...


    Ammetto che l'ho fatta finire tragicamente, però era l'unica. In verde è la versione medievale, in rosso quella moderna. Leggete e commentate (se riuscite a commentare ogni cosa mi fate un grande piacere Smile ) e chi riesce a colpirmi con una bella risposta riceverà un più (se qua non mettiamo i premi non si va da nessuna parte con gli argomenti Laughing )


    -----------------------------------------------------------------

    Le mille indegnità della natura scivolano su di lui,
    disdegnando la fortuna e brandendo il ferro sanguinante di fumosa strage.

    [Citando William Shakespeare, Macbeth]

    Beviamoci su va là Ubriachezza

    avatar
    134a Vendetta
    Colui Che Amministra
    Colui Che Amministra

    Messaggi : 1451
    Età : 25
    Località : Besnate

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Vendetta il Mer 21 Ott - 15:25

    Non ho parole !!!!!
    Non m'interessa del più, spero con tutto il cuoro che anche altra gente legga il capolavoro che hai creato!!!
    Non ci sono commenti , non ci sono domande solo tanta ammirazione per questo testo straordinario Ti prego !!!! Ti prego !!!! Ti prego !!!! Ti prego !!!! Ti prego !!!!
    Complimenti veramente !!!


    -----------------------------------------------------------------

    Il Colibrì non è un uccello come tutti gli altri...
    ha un ritmo cardiaco di 1200 battiti al minuto.
    Le sue ali sbattono 80 volte al secondo.
    Se gli impedisci di sbattere le ali... lui muore.
    Questo non è un'uccello.
    E' una specie di miracolo.

    Le punte delle sue ali formano un 8...
    E che cosa rappresenta l' 8 come simbolo matematico?
    L'INFINITO!!!

    avatar
    134a Rancore
    Ricognitore Insaziabile
    Ricognitore Insaziabile

    Messaggi : 1283
    Età : 25
    Località : City 17

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Rancore il Mer 21 Ott - 17:45

    Mi fai troppo onore così Smile Embarassed Grazie tante per i complimenti!

    Non vi da un brivido leggere l'ultima frase del racconto della guerra moderna?


    -----------------------------------------------------------------

    Le mille indegnità della natura scivolano su di lui,
    disdegnando la fortuna e brandendo il ferro sanguinante di fumosa strage.

    [Citando William Shakespeare, Macbeth]

    Beviamoci su va là Ubriachezza

    avatar
    134a Castigo
    Cecchino Infallibile
    Cecchino Infallibile

    Messaggi : 251
    Età : 25
    Località : Besnate

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Castigo il Mer 21 Ott - 20:50

    me perche non crei un libro sulle diversita della guerra moderna e quella medievale..????comunque davvero bravo.....i miei comlpimenti....
    avatar
    134a Rancore
    Ricognitore Insaziabile
    Ricognitore Insaziabile

    Messaggi : 1283
    Età : 25
    Località : City 17

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Rancore il Gio 22 Ott - 21:24

    Per il semplice fatto che ho già in corso u altro e sapete quale...però da tanto ho ormai perso la ispirazione, non so perchè ma è così...ogni tanto ho attacchi di ispirazione e faccio queste cose, ma niente di più...e la cosa mi spiace assai...comunque grazie anche a te Castigo. Ma a parte tutto...
    cosa vi trasmette e cosa vi fa pensare ciò che ho scritto?


    -----------------------------------------------------------------

    Le mille indegnità della natura scivolano su di lui,
    disdegnando la fortuna e brandendo il ferro sanguinante di fumosa strage.

    [Citando William Shakespeare, Macbeth]

    Beviamoci su va là Ubriachezza

    avatar
    .Mike.92
    Mod. Grafico
    Mod. Grafico

    Messaggi : 336
    Età : 25
    Località : Toscana

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da .Mike.92 il Dom 27 Dic - 22:19

    una sola parola:...MERAVIGLIOSO*O*
    avatar
    134a Vendetta
    Colui Che Amministra
    Colui Che Amministra

    Messaggi : 1451
    Età : 25
    Località : Besnate

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Vendetta il Lun 28 Dic - 1:22

    Il Nostro Rancore ci soddisfa sempre con i suoi racconti...


    -----------------------------------------------------------------

    Il Colibrì non è un uccello come tutti gli altri...
    ha un ritmo cardiaco di 1200 battiti al minuto.
    Le sue ali sbattono 80 volte al secondo.
    Se gli impedisci di sbattere le ali... lui muore.
    Questo non è un'uccello.
    E' una specie di miracolo.

    Le punte delle sue ali formano un 8...
    E che cosa rappresenta l' 8 come simbolo matematico?
    L'INFINITO!!!

    avatar
    134a Rancore
    Ricognitore Insaziabile
    Ricognitore Insaziabile

    Messaggi : 1283
    Età : 25
    Località : City 17

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Rancore il Mar 29 Dic - 2:49

    Grazie..troppo gentili Smile se penso ad altro lo posto..


    -----------------------------------------------------------------

    Le mille indegnità della natura scivolano su di lui,
    disdegnando la fortuna e brandendo il ferro sanguinante di fumosa strage.

    [Citando William Shakespeare, Macbeth]

    Beviamoci su va là Ubriachezza

    avatar
    134a Sdegno
    IL BARBIERE
    IL BARBIERE

    Messaggi : 237
    Età : 24
    Località : Bergamo

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Sdegno il Gio 31 Dic - 19:54

    COMPLIMENTI rancore a me piace di piu sinceramente la guerra antica cn lancie scudi cavalli torri d assedio tornerei nel passato subito XD


    Ultima modifica di 134a Sdegno il Sab 2 Gen - 12:54, modificato 1 volta


    -----------------------------------------------------------------

    avatar
    134a Rabbia !!!
    The Snake
    The Snake

    Messaggi : 256
    Età : 25
    Località : Besnate

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Rabbia !!! il Sab 2 Gen - 2:11

    Per faRe il barbiere anche li Avvo???? ahahahahha li avresti anche lame più lunghe;)
    avatar
    .Mike.92
    Mod. Grafico
    Mod. Grafico

    Messaggi : 336
    Età : 25
    Località : Toscana

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da .Mike.92 il Sab 2 Gen - 4:47

    134a Sdegno ha scritto:a me piace di piu sinceramente la guerra antica cn lancie scudi cavalli torri d assedio torneri nel passato subito XD
    e come faresti senza call of duty? <.< ti sei mai posto questo problema? XD
    avatar
    134a Sdegno
    IL BARBIERE
    IL BARBIERE

    Messaggi : 237
    Età : 24
    Località : Bergamo

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Sdegno il Sab 2 Gen - 12:53

    e lo so ma se mi darebbero la possibilita io andrei anche senza call of duty XD e una passione che ho da tantissimo tempo quindi farei sto sforzo anche se da grande mi piacerebbe entrare nell esercito Very Happy


    Ultima modifica di 134a Sdegno il Dom 21 Feb - 13:08, modificato 1 volta


    -----------------------------------------------------------------

    avatar
    134a Vendetta
    Colui Che Amministra
    Colui Che Amministra

    Messaggi : 1451
    Età : 25
    Località : Besnate

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Vendetta il Sab 2 Gen - 21:54

    Anche a me Avvo mi piacerebbe arruolarmi ma quando penso : Dovro' UCCIDERE prima o poi !!

    Mi passa un po' la voglia, non so se sono in grado di trinciare via una vita umana !!!

    Non so neanche se riesco a uccidere un agnellino per NATALE figurarsi un ' uomo !!!


    -----------------------------------------------------------------

    Il Colibrì non è un uccello come tutti gli altri...
    ha un ritmo cardiaco di 1200 battiti al minuto.
    Le sue ali sbattono 80 volte al secondo.
    Se gli impedisci di sbattere le ali... lui muore.
    Questo non è un'uccello.
    E' una specie di miracolo.

    Le punte delle sue ali formano un 8...
    E che cosa rappresenta l' 8 come simbolo matematico?
    L'INFINITO!!!

    avatar
    .Mike.92
    Mod. Grafico
    Mod. Grafico

    Messaggi : 336
    Età : 25
    Località : Toscana

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da .Mike.92 il Sab 2 Gen - 21:55

    134a Sdegno ha scritto:e lo so ma se mi darebbero la possibilita io andrei anche senza call of duty XD e una passione che ho da tantissimo tempo quindi farei sto sforzo anche se io da grande mi piacerebbe entrare nell esercito Very Happy
    non male come idea pure a me piacerebbe però solo se prendo il brevetto di tiratore scelto XD
    avatar
    134a Vendetta
    Colui Che Amministra
    Colui Che Amministra

    Messaggi : 1451
    Età : 25
    Località : Besnate

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Vendetta il Sab 2 Gen - 21:56

    Dai su tutti in guerra !!!! Ghigno


    -----------------------------------------------------------------

    Il Colibrì non è un uccello come tutti gli altri...
    ha un ritmo cardiaco di 1200 battiti al minuto.
    Le sue ali sbattono 80 volte al secondo.
    Se gli impedisci di sbattere le ali... lui muore.
    Questo non è un'uccello.
    E' una specie di miracolo.

    Le punte delle sue ali formano un 8...
    E che cosa rappresenta l' 8 come simbolo matematico?
    L'INFINITO!!!

    avatar
    .Mike.92
    Mod. Grafico
    Mod. Grafico

    Messaggi : 336
    Età : 25
    Località : Toscana

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da .Mike.92 il Sab 2 Gen - 22:14

    134a Vendetta ha scritto:Dai su tutti in guerra !!!! Ghigno
    si facciamoci arruolare tutti quelli del forum e facciamo una specie di task force solo formata da noi ahahahah
    avatar
    134a Sdegno
    IL BARBIERE
    IL BARBIERE

    Messaggi : 237
    Età : 24
    Località : Bergamo

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Sdegno il Sab 2 Gen - 22:22

    a me piacerbbe come paracadutista o fanteria d assalto XD


    -----------------------------------------------------------------

    avatar
    134a Rancore
    Ricognitore Insaziabile
    Ricognitore Insaziabile

    Messaggi : 1283
    Età : 25
    Località : City 17

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Rancore il Dom 3 Gen - 2:01

    Ci si può buttare sul Paint-ball o sul Soft Air..non per forza tutti ad ammazzarsi..


    -----------------------------------------------------------------

    Le mille indegnità della natura scivolano su di lui,
    disdegnando la fortuna e brandendo il ferro sanguinante di fumosa strage.

    [Citando William Shakespeare, Macbeth]

    Beviamoci su va là Ubriachezza

    avatar
    .Mike.92
    Mod. Grafico
    Mod. Grafico

    Messaggi : 336
    Età : 25
    Località : Toscana

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da .Mike.92 il Dom 3 Gen - 3:29

    ma che tutti in prima linea XD
    avatar
    134a Sdegno
    IL BARBIERE
    IL BARBIERE

    Messaggi : 237
    Età : 24
    Località : Bergamo

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Sdegno il Dom 3 Gen - 12:24

    eggia nn in prima linea pero preferirei cn armi vere anche se si rischia tanto


    -----------------------------------------------------------------

    avatar
    134a Rancore
    Ricognitore Insaziabile
    Ricognitore Insaziabile

    Messaggi : 1283
    Età : 25
    Località : City 17

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da 134a Rancore il Sab 23 Gen - 15:40

    Delle volte penso se un conflitto si potesse fare con armi finte o con una partita a scacchi tra i leader dei rispettivi governi..ma sono sicuro che uno dei due, o entrambi, farebbero qualcosa di segreto, una guerra segreta ai danni dell'altro nonostante tutto..praticamente questa idea è un' utopia..

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Guerra medievale VS Guerra moderna!

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 18 Gen - 0:50